Perché i video di Facebook stanno avendo successo?

Scritto il: 10 ottobre 2014 - Aggiornato il: 20 settembre 2017 Facebook Marketing

Di recente i video di Facebook, cioè quelli caricati direttamente nei post di Facebook dal proprio dispositivo, stanno avendo un engagement rate più alto rispetto ai video che provengono da Youtube e sono condivisi su Facebook. Sembra infatti che il social network stia dando la priorità ai propri video.

Andiamo con ordine, ci sono due modi per caricare i video su Facebook: dal proprio dispositivo, direttamente quando scriviamo il post (carica foto/video) o condividendo il link da Youtube. Perché è importante saperlo? Fino a poco tempo fa la maggior parte delle aziende aveva di gran lunga preferito la seconda modalità. Tuttavia sembra che i video “nativi” di Facebook, la prima modalità quindi, siano dieci volte più virali all’interno del social network stesso rispetto a quelli provenienti da Youtube, come ci fa notare anche uno studio di Socialbakers.

Video su home page di Facebook

Il successo dei video riguarda il fatto che l’anteprima parte in automatico nel news feed di Facebook quando viene consultato (la home page per capirci). L’ attività di scorrere l’home page diventa sempre più comune, soprattutto da mobile. Il news feed di Facebook, è infatti il modo più veloce per vedere gli aggiornamenti dei nostri amici e delle pagine che seguiamo. Come già annunciato tenderà sempre più a privilegiare i video rispetto agli altri contenuti, quindi vedremo prima tutti i contenuti video, poi i post che contengono solo testo e foto. Di qui il successo che stanno avendo molti video nelle pagine Facebook.

 

Caricare video nei post di Facebook

Caricare video nei post di Facebook