Come usare Pinterest?

Pinterest per il tuo e-commerce

Scritto il: 19 novembre 2014 - Aggiornato il: 20 settembre 2017 ecommerce

Vi chiederete perchè usare Pinterest quando siete già presenti nei principali social network. La risposta sta nel fatto che Pinterest è il più visuale di tutti i social e si propone benissimo come vetrina dei vostri prodotti se avete un e-commerce. La differenza con gli altri social network è dovuta anche al fatto che un post può ottenere visibilità dopo molto tempo dalla pubblicazione. In America ha ottenuto molto successo e sta prendendo piede anche in Italia. Basti pensare al settore “ricette” che è ampiamente utilizzato per la pubblicazione di foto invitanti e appetitose.

-Perchè usare Pinterest? Perchè le immagini valgono più delle parole e molto spesso la gente non ha tempo di leggere testi lunghi. Gli utenti tendono a condividere di più le immagini rispetto ad altri contenuti. Inoltre Pinterest è molto usato per le infografiche, che si rivelano uno strumento particolarmente creativo e adatto alla condivisione.

Si parla molto di storytelling, cioè il raccontare una storia. Una piccola azienda si presta molto bene per raccontare la propria storia e la storia dei propri prodotti attraverso le immagini, tutto ciò prende il nome di visual storytellingSi parla della propria azienda attraverso le emozioni, prima ancora che attraverso le parole. Le emozioni vengono percepite immediatamente dal nostro pubblico che sarà più interessato ai nostri prodotti. Gli utenti apprezzano se dietro l’azienda ci sono delle persone che cercano sempre di umanizzare la comunicazione. 

 

-Cosa fare su Pinterest? Facciamo delle bacheche con i nostri prodotti e aggiungiamo la nostra creatività. Possiamo fare una bacheca di foto aziendali, presentare le persone che ci lavorano, far vedere se avviene una lavorazione dei prodotti o semplicemente fotografare gli ambienti. Dedichiamo una bacheca specifica per le diverse categorie di prodotti che abbiamo. Su Pinterest è più facile trovare utenti che seguono esclusivamente le loro passioni e quindi saranno veramente interessati ai nostri prodotti, a differenza di Facebook dove ormai gli utenti si dedicano a molte attività anche al di fuori delle loro passioni primarie.

 

-A cosa servono le categorie su Pinterest? Sono un ottimo strumento che dobbiamo sfruttare per ottenere più visibilità. Quando carichiamo le foto scegliamo la categoria più adatta a contenerle perchè chi fa una ricerca ci troverà più facilmente. 

 

-Come compilare le informazioni relative alla nostra pagina Pinterest? Intanto ricordiamoci di fare una pagina e non un profilo. Poi cerchiamo di compilarla al meglio! Mettiamo il nostro sito internet e la località dove ci troviamo o dove operiamo principalmente. Diamo dei nomi diversi ad ogni bacheca e mettiamo una breve descrizione. 

 

Un caso di successo in Italia su Pinterest è rappresentato da Audi, che ha dato molto spazio agli utenti chiedendo di inserire dei pin http://www.pinterest.com/audiitalia/. 

Cosa state aspettando? Iniziate anche voi a usare Pinterest!

 

Pinterest-borse