Sei sicuro che risparmiare ti possa far guadagnare di più?

Sito gratis VS sito professionale.

Scritto il: 25 giugno 2015 - Aggiornato il: 21 settembre 2017 Realizzazione siti web professionali

sito gratis o sito professionale

Hai una piccola azienda e ti chiedi spesso se sia meglio un sito gratis o un sito professionale? Hai voluto tagliare sui costi e pensi che un sito gratuito ti possa garantire gli stessi risultati di uno fatto da esperti? Un sito professionale garantisce dei risultati immediati, ma anche duraturi nel tempo. Senza contare che se fatto da professionisti, sanno come risolvere qualsiasi intoppo all’istante. 

Sei sicuro che risparmiare ti possa far guadagnare di più?

1. Se stai pensando a un sito gratuito una delle prime cose che ti devi chiedere è se il sito si vede bene dai dispositivi mobili (smartphone e tablet), se la risposta è no ti troverai a creare un sito quasi inutile. Oggi è fondamentale avere un sito mobile friendly altrimenti ti perdi una grossa fetta di mercato.

2. Un’altra cosa che devi chiederti è se sei in grado di scrivere contenuti utili e ottimizzati. Di solito si pensa che basti inserire del testo e tutto funziona. Non è così. Se il sito viene fatto da professionisti i contenuti sono studiati ad hoc, pensati in base alla Seo e con molti accorgimenti. Ad esempio il testo non deve essere copiato da altri siti, altrimenti il nostro sito verrà immediatamente penalizzato dall’algoritmo di Google, cioè non verrà mostrato nelle prime pagine delle ricerche. I contenuti non devono essere semplici descrizioni, ma contenuti di qualità che attirano l’attenzione dei lettori. Per fortuna i contenuti sono scritti da persone in carne ed ossa (e non da programmi) con lo scopo di aiutare altre persone. 

guadagnare di più

3. La grafica gratuita spesso è standard e non permette di personalizzare al massimo il proprio sito. Oppure capita che alcuni portali offrano una bella grafica a bassissimo costo, ma se poi non sapete come gestire i contenuti è come avere un bellissimo pacchetto regalo senza il pezzo forte: il regalo! La grafica fa la sua parte, come moltissimi altri elementi che tutti insieme fanno funzionare il sito. 

4. Vuoi che gli utenti interagiscano con i tuoi contenuti? O vuoi solamente un sito vetrina quasi inutile? Parliamoci chiaro spesso un sito gratuito o a basso costo ti permette di creare un sito vetrina, cioè una sorta di biglietto da visita con i tuoi contatti e qualche informazione con foto. Niente di più. Questo funzionava una quindicina di anni fa, non oggi. Un sito professionale ha come obiettivo quello di far interagire gli utenti, possono lasciare commenti, comprare online, condividere i contenuti del nostro sito sui social media e così via. Più si generano questo tipo di interazioni e più il nostro sito avrà successo.

contenuti-seo

5. La Seo fa la sua parte. Avete un sito bellissimo, ma ahimè nessuno lo trova? Se non date visibilità al sito, nessuno saprà che esiste. I professionisti della Seo mettono in pratica le migliori tecniche per far si che il vostro sito venga trovato nei risultati delle ricerche. Meglio puntare su parole chiave specifiche che i professionisti del settore vi possono aiutare a definire. Se non avete chiare alcune parole chiave per cui volete farvi trovare, il sito gratuito o a basso costo non vi garantirà risultati. 

 

 

Ora avete ben chiare le principali differenze tra un sito gratuito o fatto da un amico e un sito fatto da professionisti che sanno bene come farvi portare a casa risultati. Un buon imprenditore sa che un buon investimento non è solo un costo, ma un mezzo per guadagnare di più! Quindi se volete un sito che converte e vi genera guadagni affidatevi a professionisti che vi garantiranno una grafica personalizzata di alta qualità, le caratteristiche del mobile friendly e contenuti ottimizzati per i motori di ricerca.

Vi è stato utile questo articolo? Volete approfondire qualche punto? 

SOLO UN ATTIMO. Se ti è piaciuto questo contenuto condividilo! Ti basta un click e non costa nulla 🙂