Quali sono le competenze dell'e-commerce specialist?

Le nuove professioni del web: e-commerce specialist

Scritto il: 30 ottobre 2014 - Aggiornato il: 20 settembre 2017 ecommerce

Tra le nuove professioni che si sono affermate negli ultimi anni anche a seguito di una maturazione delle tecnologie, dei sistemi di pagamento e della maggior fiducia dei clienti, troviamo l’e-commerce specialist.

e-commerceQuesta professione che si matura grazie all’attento studio delle dinamiche delle vendite online e grazie ad anni di esperienza diretta nel settore è fondamentale per avviare un progetto di e-commerce di successo.

Le competenze dell’e-commerce specialist variano dall’informatica alla legislazione dei vari paesi in cui si vuol operare ed in particolare:

  1. Comprende le necessità del cliente e dei prodotti che vuol vendere
  2. Analizza il mercato di destinazione dei prodotti elencandone le possibili citicità
  3. Conosce i principali sistemi di pagamento online
  4. Conosce le varie piattaforme di vendita e sa indirizzare su quella più adeguata in base agli obiettivi ed ai budget di spesa
  5. Sà presentare dei report sull’andamento della visibilità del negozio online e delle vendite evidenziando i punti strategici
  6. Ha conoscenza sulle tecniche SEO e di CopyWriting persuasivi alla vendita
  7. Sa testare il sito internet consigliando su come migliorare l’usabilità per gli utenti finali
  8. Conosce i principali aspetti normativi del commercio elettronico
  9. Conosce i principali sistemi per transazioni e pagamenti in sicurezza
  10. Sà relazionarsi con il venditore e tutte le figure interessate nel processo della vendita online

Come si può ben capire da questo breve elenco si tratta di una figura complessa e competente su vari aspetti della vendita online ed ogni progetto di vendita online dovrebbe avere sicuramente un e-commerce specialist di comprovata esperienza e capacità.

Come riconoscere un buon professionista dell’e-commerce per affidarsi alla persona giusta?

La situazione attuale vede presenti molti che si elevano a professionisti dell’ecommerce e per le aziende è difficile orientarsi nella scelta giusta. Ci sono tuttavia alcuni piccoli accorgimenti da seguire per valutare la professionalità di un e-commerce specialist che vi elenchiamo di seguito:

  1. Controlliamo il suo profilo Linkedin e vediamo in quali progetti e-commerce ha lavorato e se questi hanno avuto successo o meno
  2. Controlliamo le sue relazioni su internet se ha collegamenti con altri esperti del settore
  3. Controlliamo su Twitter o Facebook se partecipa regolarmente a meeting del settore e-commerce
  4. La sua età è un fattore importante anche se si possono trovare dei grandi esperti molto giovani
  5. Informiamoci sui suoi studi se sono inerenti al settore o tutt’altro
  6. Controlliamo la sua “reputazione” online, come agisce, cosa comunica e che opinioni danno di lui in quanto e-commerce specialist

Ogni progetto di e-commerce di successo comunque non è affidato ad una singola persona, ma ad un team di esperti che possono collaborare tra di loro per arrivare alla miglior soluzione possibile. Pertanto questa figura si relaziona con:

  • User Experience Designer: si occupa dell’usabilità dell’ecommerce
  • Web Business Analyst: sa analizzare le statistiche ed evidenziare i dati salienti
  • Web DB Administrator: si occupa della programmazione sul database
  • Web Security Expert: conosce i sistemi di protezione dei dati e dei mezzi di pagamento
  • Web Project Manager: è il capo progetto ed è colui che organizza i vari professionisti coinvolti

Se avete segnalazioni o suggerimenti commentateci.