Quali i migliori "Pesce d'Aprile" delle aziende nei Social Network?

Le bufale sul web

Scritto il: 1 aprile 2015 - Aggiornato il: 21 settembre 2017 internet marketing

Coltivare l’orto a casa diventerà illegale. Ecco una delle tante bufale che le aziende si sono inventate oggi per diffonderle poi nei social network in modo virale. Sul blog di Grow the Planet è comparsa questa bizzarra notizia, secondo la quale gli orti non sono sicuri dal punto di vista alimentare e sono fonte di malattie pericolose. Cliccando poi sul link per firmare la petizione contro questa legge assurda si scopre il pesce d’aprile. A noi sembra una bella strategia di marketing virale. 

Vediamo altri “Pesce d’Aprile” virali nei social network oggi.

Una cassetta della posta portatile, che puoi portare sempre con te perchè oltre a contenere la posta cartacea tradizionale, è in grado di fare delle videochiamate e allontanare gli “spammers” come una vera email, proposta da Smartbox.

Samsung ha proposto un bellissimo e funzionale smartphone che fa anche da affilato coltello, ottimo in cucina per tagliare, con piastra in ceramica affilatissima. Samsung Galaxy BLADE edge ha una punta di dimante affilata per essere usato in cucina ed è resistente all’acqua. Sarebbe proprio comodo! 

Giocare a Pacman nella via dove abiti! Ebbene sì oggi puoi giocare su Google Maps a Pacman, lo storico videogioco anni 90. Una trovata pazzesc per il primo di aprile. Buon divertimento! 

E voi avete avuto una trovata brillante per farvi pubblicità sfruttando il primo di aprile?