Facebook At Work: usare Facebook con i colleghi di lavoro, è possibile?

Un’applicazione che aiuta il lavoro aziendale

Scritto il: 21 gennaio 2015 - Aggiornato il: 21 settembre 2017 Facebook Marketing

Facebook At Work

È stata lanciata da pochi giorni una nuova app di Facebook che permetterà a poche aziende per ora, di sperimentare la comunicazione interna, tra colleghi utilizzando Facebook At Work. Un modo di comunicare fuori dagli schemi e del tutto innovativo. Vista l’abitudine ad usare Facebook per comunicare con amici e famiglia, perché non farlo anche sul lavoro?

Facebook At Work può sostituire le mail aziendali

Invece delle solite mail aziendali, basta scaricare questa app, fare un abbonamento e si potrà disporre di una versione di Facebook studiata apposta per il lavoro. Questo significa niente pubblicità, che potrebbe distrarre i lavoratori. L’obiettivo è quello di comunicare in maniera meno formale per ottenere più collaborazione tra colleghi. Funzionerà?

Al momento disponibile per smartphone (IOS e Android), sarà provata da poche aziende selezionate e privata del sistema di tracciabilità delle azioni degli utenti e dei loro dati personali. È garantita più privacy quindi rispetto alla piattaforma Facebook tradizionale. Inoltre in questo modo si avrà un profilo aziendale del tutto separato dal proprio profilo personale. Si potrà chattare con i colleghi e si potrà lavorare a documenti comuni, scambiandosi file all’interno di conversazioni e gruppi.

Tra qualche mese vedremo se Facebook At Work sarà apprezzata e se verranno rivelati nuovi particolari a riguardo. Facebook si propone di sfidare due colossi che finora avevano garantito degli strumenti molto simili per le comunicazioni in azienda: Microsoft e IBM. Al momento è disponibile solo una prima immagine di Facebook At Work.

Voi cosa ne pensate? Fareste comunicare i vostri dipendenti in questo modo? Oppure vorreste comunicare con i colleghi tramite Facebook At Work o preferite le tradizionali mail?